• PRIMO APPUNTAMENTO GRATUITO

Sei in coppia e stai scoppiando?

Proponi alla tua partner (o al tuo partner) di lavorare con lo psicodramma sul disagio o sul conflitto che vi sta attanagliando.
A volte basta poco per riprendere il timone della propria nave ritagliandosi uno spazio di riflessione che permetta di rimettere in moto in modo soddisfacente la propria vita affettiva.

Dice il proverbio: “Prevenire è meglio che curare” e, in effetti, perché attendere che la distanza o le problematiche all’interno della propria coppia diventino sempre più grandi e inaffrontabili?

La tecnica dello psicodramma permette di osservare ciò che accade tra i componenti di una coppia, cogliere i sentimenti profondi e le motivazioni che caratterizzano le loro azioni, i bisogni di ciascuno, spesso non detti o addirittura non compresi nemmeno dai diretti interessati... Lo psicodramma aiuta a mettersi nei panni dell’altro, per superare fraintendimenti, letture distorte e favorire una comprensione più profonda del proprio partner.

Laddove le parole non sono più d’aiuto per spiegare e capirsi, la messa in scena di una situazione concreta vissuta tra coniugi (es. un litigio, un momento di vita familiare) permette di superare i limiti dello scambio verbale e di mettere in luce che cosa non si sta comprendendo. L’uso dello psicodramma è idoneo sia per una consulenza psicologica di coppia focalizzata su alcuni temi considerati “ostici”, che per una terapia di coppia che vada ad affrontare una crisi coniugale più ampia e più importante e può diventare l’unico strumento di lavoro o essere alternato a momenti di terapia verbale classica.

"Quando cambi il modo di vedere le cose, le cose che vedi cambiano."
Anonimo

CONTATTAMI PER UN APPUNTAMENTO GRATUITO